Tessuti Polyscreen Bandalux

Polyscreen: tessuto tecnico con estetica intelligente

Oggi più che mai è importante vivere in una casa sicura dal punto di vista della salute, a partire dai materiali con cui è costruita, agli arredi ed i prodotti usati per la loro realizzazione (legni, laccati, laminati, tipologie di vernici etc etc). Questo discorso vale anche per i tendaggi che completano l’arredamento delle nostre case.  Il tessuto polyscreen® della Bandalux è fabbricato con poliestere ad alta tenacità e ricoperto di PVC, combina estetica e performance, è perfetto per decorare qualsiasi spazio abitativo o di lavoro. Garantisce una protezione solare termica ultra efficace, e una gestione ottimale della luce.

Un tessuto tecnico dalle alte prestazioni, resistente alla rottura, agli strappi e alla tensione dovuto proprio alla sua composizione; non si deforma in caso di escursioni termiche si mantiene senza stropicciarsi. Si arrotola perfettamente, anche nel caso di tende di grandi dimensioni. Il polyscreen è privo di elementi nocivi come piombo, ftalati e sostanze tossiche per la salute. Certificato Sanitized, ciò permette che il tessuto possa essere installato in ambienti sanitari e nelle scuole. Antibatterico, inodore e neutro per la salute, evita la proliferazione di batteri e acari; ignifugo, resistente agli ambienti salini /marini.

 

I tessuti Polyscreen® mantengono l’intimità senza perdere la visibilità verso l’esterno. I livelli di trasparenza consentono la visibilità dell’esterno durante il giorno e mantenendo la privacy dell’interno. Differenti gradi di tramatura consentono un filtraggio migliore dell’intensità della luce in entrata.

 

Un’ampia gamma cromatica offre molteplici possibilità di adattamento a qualsiasi stile architettonico o decorativo.

Infine il Polyscreen è un tessuto sostenibile, 100% riciclabile e che permette di ottenere un sensibile risparmio energetico in bolletta in quanto impedisce la formazione di materassi di aria calda tra la tenda e il vetro comportandosi da filtro solare ed evitando l’eccessivo aumento di temperatura interna.